Festival TUTTESTORIE Classe 5^A Scuola Primaria Samassi

Martedì 12 ottobre 2021 gli alunni della 5^A di Samassi  hanno avuto incontro in online su Meet con la scrittrice Sarah Spinazzola per il FESTIVAL TUTTESTORIE  2021. 

 

Orario ricevimento Dirigente Scolastico

La Dirigente Scolastica Antonella Rita Pisu riceve il pubblico, previo appuntamento, nei seguenti giorni:

martedì e giovedì dalle ore 10.30 alle ore 13.00, presso gli uffici della Presidenza della scuola secondaria di primo grado in via Sicilia n.4 a Serramanna.

 

Contatti:  

Tel. 0709139018 - 0709131040  email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tutti coloro ammessi all’accesso ai locali dovranno:
− indossare la mascherina adeguatamente posizionata (copertura di naso e bocca);
− igienizzare le mani con apposito gel;
− mantenere il distanziamento di almeno un metro;
− controllo green pass.
Tutto il personale, gli alunni, le loro famiglie e chiunque abbia accesso ai locali scolastici deve rispettare le seguenti disposizioni, che resteranno in vigore sino al perdurare dell’emergenza sanitaria e potranno essere variate in base all’andamento del contagio e a nuove disposizioni ministeriali.

Saluti del Dirigente Scolastico

                                                -  Ai docenti dell’istituto comprensivo di Serramanna /Samassi
                                                -  Al personale ATA
                                                -  Alle Famiglie
                                                -  Agli studenti

 

Dal 1 settembre 2021 ho assunto l’incarico come Dirigente Scolastico di questo istituto e desidero porgere, ad ognuno di voi, alunni, genitori, personale docente e ATA, il mio saluto ed un sincero augurio di buon anno scolastico.

È con immenso piacere che mi appresto a iniziare il mio nuovo incarico, sono onorata e, nello stesso tempo, sento una forte responsabilità nell’assumere la dirigenza dell’Istituto comprensivo di Serramanna/Samassi.

Spero di riuscire a raccogliere la nuova sfida di crescita della comunità scolastica anche in questo particolare momento di emergenza sanitaria. I nostri tempi si stanno rivelando molto difficili per tutti, pieni di difficoltà e di motivi di preoccupazione a livello sia sociale, economico, culturale e sanitario.

La scuola, tuttavia, è il fronte principale dell’impegno di tutti poiché l’educazione dei giovani, di coloro che domani saranno la futura classe dirigente, possa essere garantita con tutti i mezzi e con tutte le forze poste in campo da tutti gli operatori della scuola, in strettissima collaborazione con le famiglie e le realtà del territorio.

Ritengo che favorire un clima sereno e positivo nell’organizzazione sia fondamentale per garantire la realizzazione di un ambiente di apprendimento sano e stimolante per tutti i nostri alunni.

Il mio operare quotidiano è orientato verso questo obiettivo.

Garantire l’ascolto, la partecipazione a tutti i livelli è un impegno operativo nel mio stile di lavoro, pertanto confermo la mia disponibilità ad accogliere suggerimenti, segnalazioni e idee che possano aiutarmi a migliorare la nostra scuola.

Saluto tutta la comunità locale, gli amministratori dei Comuni, le agenzie educative presenti nel territorio, le forze dell’ordine e tutti coloro che spenderanno per noi risorse ed energie, nella ferma convinzione che l’investimento nella Scuola rappresenta il futuro delle nuove generazioni.

Responsabilità professionale e competenze organizzative sono alla base di ogni possibile terapia di successo, sono i veri antidoti all’insuccesso, perciò, anche la capacità di trasmettere entusiasmo e di infondere coraggio per la riuscita serve a tutti e a ciascuno; crea quell’atmosfera positiva di crescita che rende più leggera la fatica e più entusiasmante la fiducia nel successo, immunizzando dalle frustrazioni.

Auguro a tutti i docenti un buon anno scolastico, ma soprattutto auguro a tutti di perseguire sempre traguardi ambiziosi e l’idea di una scuola aperta al confronto e viva.

L’azione educativa di tutti è orientata ai valori di identità, integrità, solidarietà, accettazione della diversità e dello svantaggio nel rispetto della persona, dialogo e confronto.

La mia azione sarà finalizzata all’ampliamento dell’offerta formativa, articolata tenendo conto non solo della normativa e delle presenti indicazioni, ma facendo anche riferimento a vision e mission condivise e dichiarate nei piani precedenti, nonché del patrimonio di esperienza e professionalità che negli anni hanno contribuito a costruire l’immagine della scuola.

Attraverso una leadership diffusa, valorizzerò ed accrescerò la professionalità dei singoli e dei gruppi, facendo leva su competenze, capacità, interessi, motivazioni, attraverso la delega di compiti ed il riconoscimento di spazi di autonomia decisionale e responsabilità.

Attraverso la strutturazione dei processi di insegnamento-apprendimento, consentirò a ciascun studente di raggiungere i massimi livelli possibili che obbligatoriamente devono essere conseguiti nell’esercizio del diritto-dovere all’istruzione.

Il vero obiettivo è che i nostri ragazzi possano crescere nel loro essere unici, eccellendo grazie alle loro caratteristiche, affinché nella loro vita, qualsiasi vita essi scelgano, possano essere veramente professionali, preparati e responsabili.

È questa la nostra sfida, che ci guida ogni giorno con passione, attraverso un’alleanza con la famiglia ed il territorio, facendo vedere la scuola come un laboratorio di umanità, rispetto e studio.

Solo il lavoro di squadra e la passione per questo lavoro, che attiene alle intelligenze ma ancor più al cuore, la convinzione di vedere un futuro per questi ragazzi, possono fare la differenza, e la faranno.

Subito sono stata affiancata da tutti per il vero progetto che oggi alberga fra queste mura, comune a tutto il personale della scuola; un progetto che per noi si chiama futuro, futuro per i nostri studenti, che in questa comunità possono trovare

un’offerta formativa dinamica, orientata ai loro tempi ed alle loro risorse, certo esigente, ma indirizzata al successo della scuola e pertanto di tutti gli alunni che ne fanno parte.

Un augurio particolare al personale di Segreteria, ai collaboratori scolastici, che svolgono un lavoro di supporto impareggiabile nella consapevolezza che la collaborazione con loro sarà sempre attiva e costante.

Tutto il personale contribuisce a creare una scuola come luogo di relazioni, in cui un positivo clima educativo, un ambiente curato e accogliente rappresentano le premesse perché tutti, a vario titolo in essa impegnati, traggano motivo di soddisfazione e senso di appartenenza.

Per tutti gli studenti e le famiglie un invito a vivere il bene dell’istruzione e dell’educazione come migliore guida nella vita sociale, unica arma per far affermare quei valori che sono alla base del progresso, della convivenza civile, dell’incontro e del dialogo tra culture diverse.

Il mio particolare benvenuto agli alunni, ai docenti, al personale e a tutti coloro che per la prima volta, come me, entrano nel nostro Istituto.

 

                                                                              Buon Anno Scolastico a tutti!

                                                                                  Il Dirigente Scolastico

                                                                             Dott.ssa Antonella Rita Pisu

MODALITA’ DI ACCESSO AI LOCALI DELLA SCUOLA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto il D.L. 122 del 10 Settembre 2021

DISPONE

che partire dall’ 11 Settembre 2021 tutti gli accessi nelle strutture scolastiche, per quanto riguarda i locali al chiuso, per tutte le persone (ad esempio docenti, genitori, ad esclusione degli studenti) saranno consentiti solo ed esclusivamente con esibizione e verifica della certificazione verde COVID-19 o idonea certificazione di esenzione, come disposto dal D.L. del 10 settembre 2021, n. 122, art. 1, comma 2:

“Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede alle strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative di cui all’articolo 9-ter e al comma 1 del presente articolo, deve possedere ed è tenuto a esibire la certificazione verde COVID-19 di cui all’articolo 9, comma 2. La disposizione di cui al primo periodo non si applica ai bambini, agli alunni e agli studenti …”

Cordiali Saluti

 

                                                          IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Antonella Rita Pisu

Informazioni aggiuntive